Lago di Garda parte Lombarda

      
       

                  Valle di ledro lago di Ampola

 

 

 

Caratteristiche dell’itinerario Tipologia Sentiero di visita della Riserva naturale provinciale: segnalato, tabellato Tempo di percorrenza l ora Sviluppo 2 km circa A/R Dislivello totale in salita/discesa 0 m Difficoltà Percorso facile, adatto anche ai bambini. Accessibile anche a carrozzine e passeggini Periodo consigliato Tutto l'anno Tipo di area protetta Riserva naturale provinciale e ZSC Lago d'Ampola INFORMAZIONI PRATICHE SUL I'ITINERARIO “LAGO AMPOLA" Partendo dal parcheggio del lago, iI percorso di visita si snoda lungo Ia passerella che permette di attraversare íI prato umido,senza causare danno ai dedicato ambiente lacustre. Dopo una sosta ai mini biotopo, dove è possibile ammirare piante acquatiche e. con un po' di fortuna, qualche animale. Itinerario continua lungo un sentiero “terrestre”. D`obbIigo Ia sosta sul pontile affacciato sul lago, punto privilegiato per I`osservazìone dei piccolo specchio d'acqua, lasciato il quale si giunge dopo poco al Centro Visitatori “Beati come rane su una foglia di ninfea". Il Centro è dedicato alla scoperta delle zone umide e in particolare microcosmo che vive e ruota attorno al “pelo deII'acqua". PERCHE MERITA UI\IA\/ISITA È la meta ideale per una piacevole e tranquilla passeggiata alla scoperta di un delicato mondo posto fra la terra e I'acqua.deIle piante che vi crescono e degii animali che Io popolano. Fra passerelle e sentiero, acqua e terra. stagno e bosco, itinerario invita ad Osservare con occhi nuovi la vita vissuta sopra e sotto iI pelo deII`acqua. COME ARRIVARE ALLA PARTENZA Da Riva del Garda seguire la SS 240 di Loppio e\/al di Ledro verso Ia Val di Ledro/Scoro e percorrerla, sempre in direzione Scoro.fino al Lago d'AmpoIa (situato dopo Tiarno di Sopra). Nei pressi del lago, sulla sinistra si trova un piccoio pannelio illustrativo. Dalle Giudicarie, seguire la SS 237 "dei Cafiaro" fino a Scoro e qui imboccare Ia SS 240 verso Ia Val di Ledro/Riva dei Garda. Poco dopo il bivio per la Ioc.Tremalzo, sulla destra si trova un parcheggio da cui parte I'itinerario.

Arco 1° e 3° mercoledì del mese
Musica festival,Sagre e degustazioni,Fuochi d'artificio,Feste patronali