Lago di Garda parte Trentina

      
       

    Ponte Romano e centro storico e  Dro

 

 

 Ponte Romano e centro storico Dro Le origini del cosiddetto ponte romano sono incerte, anche se appare plausibile che in tempi remoti potesse servire ad attraversare il fiume Sarca nel punto in cui l’antico tracciato delle strade provenienti da Arco e da Laghel raggiungevano la frazione di Ceniga. Le iscrizioni murate sulle spallette del manufatto ricordano che questo venne ricostruito nel 1719 dopo una piena del fiume e ancora nel 1868 in seguito alla demolizione ordinata dagli Austriaci negli eventi della terza guerra d’indipendenza. enica del mese.  

 Dro è al centro di un itinerario naturalistico Situato tra il Lago di Garda, il lago di Cavedine e il lago di Toblino, a sud della Paganella, Dro è una delle più antiche comunità della valle del Sarca. I tradizionali portali scolpiti di pietra, le torri, i piccoli archi e le stradine irregolari sono testimonianze del periodo medioevale. Di notevole interesse storico architettonico sono: la chiesa sconsacrata dei S.S. Sisinio, Martirio e Alessandro, la chiesa Barocca di S. Antonio, il ponte romano di Ceniga e la torre Guaita di Pietramurata. Il paesaggio che circonda Dro è suggestivo, l’aspetto quasi desertico si alterna con angoli ricchi di vegetazione. Da una parte le Marocche, blocchi di roccia dalle dimensioni gigantesche e di origine glaciale, sono riconosciute come biotopo e sono le più estese d’Europa. Dall’altra le coltivazioni di frutteti e vigneti, che producono le rinomate prugne di Dro e il tipico Vino Santo. Dro è conosciuta tra gli appassionati di free climbing e arrampicata, è il punto di partenza di alcune tra le più belle pareti rocciose. La sua posizione offre la possibilità di escursioni e passeggiate, sia a piedi che in mountain bike. Negli ultimi anni Dro è diventato centro propulsore di performance artistiche. La storica centrale idroelettrica di Fies è adibita a centro di creazione e produzione delle arti contemporanee. Ogni anno ospita il Festival Drodesera, laboratorio di sperimentazione e sede di eventi internazionali.

Arco 1° e 3° mercoledì del mese
Musica festival,Sagre e degustazioni,Fuochi d'artificio,Feste patronali